Una grande realtà nata da una grande storia familiare

Nel 1985 Alberto Poiatti, primogenito di un’antica famiglia di pastai, ha rilevato un pastificio di Riposto fondato nel 1926, interprete di una tradizione risalente all’800. Negli anni successivi ad Alberto si sono affiancati la moglie e i figli Domenico e Riccardo e il crescente successo ha consentito nel 2000 di realizzare un nuovo e moderno impianto industriale.
Oggi la Alberto Poiatti si trova a Santa Venerina, un caratteristico paesino situato in un territorio che vanta una grande tradizione agro-alimentare come quello dell’Etna. La produzione vede ampliata la gamma delle linee, dei formati e la tipologia dei prodotti, e include paste integrali e prodotti come cous cous, farine, passate e salse.

La qualità e le sue certificazioni

La vocazione alla genuinità, il rispetto per i valori territoriali e l’amore per la cultura alimentare siciliana, sono ben presenti nell’azienda e nei suoi uomini, guidandone le scelte in favore della massima sostenibilità.
Lo stabilimento di Santa Venerina è situato in un luogo dove la natura è protagonista ed è progettato per essere in armonia con l’ambiente che lo circonda. Ogni fase della filiera è controllata e orientata alla massimizzazione qualitativa. Durante la pastificazione le semole di grano duro sono impastate sottovuoto, per garantire assenza di ossidazioni e la migliore qualità di glutine, oltre a omogeneità dell’idratazione e a caratteristiche organolettiche eccellenti.
La qualità della produzione, la pulizia degli ambienti lavorativi e la sostenibilità dell’attività industriale sono garantite dal rispetto del programma HACCP e dall’attribuzione degli standard IFS (International Food Standard) e BRC (British Retail Consortium), certificati entrambi dal DNV.

Il decalogo in fatto di sostenibilità

A dimostrazione dell’impegno a favore del territorio e dell’ambiente, la linea “Pasta Etna” utilizza esclusivamente grano 100% siciliano, la cui origine è certificata DNV. L’acqua per l’impasto, inoltre, è quella che sgorga dalle sorgenti etnee, rinomata per la sua purezza.

1. Attenzione verso ingredienti a km 0, come grano siciliano e acqua di sorgenti locali
2. Utilizzo consapevole delle fonti energetiche e idriche
3. Riduzione degli sprechi in fase produttiva
4. Gestione ottimale dei rifiuti
5. Coinvolgimento dei dipendenti nei processi finalizzati alla qualità e al rispetto dell’ambiente
6. Applicazione rigorosa di regole e sistemi relativi alla sicurezza e alla salute dei lavoratori
7. Contenimento dell’inquinamento acustico
8. Analisi periodiche dei consumi per il miglioramento della filiera e la limitazione dell’impatto ambientale
9. Valutazione dei fornitori e collaborazione con i clienti al fine di incrementare l’uso di processi e materiali sempre più compatibili con la tutela ambientale
10. Controlli di qualità e monitoraggio delle prestazioni produttive e distributive e adozione di interventi correttivi.

0kg/h
Una linea per pasta lunga Pavan
0kg/h
Linea per pasta corta Anselmo
0kg/h
Una linea di pasta corta e pasta tranciata Pavan
0kg/h
Linea Combinata Corta o Speciale

Un sistema produttivo all’avanguardia

Lo stabilimento occupa una superficie di circa 50.000 mq, di cui 10.000 coperti e destinati a produzione e magazzino. I migliori grani duri, per alcune linee di origine 100% siciliana, e macchinari d’avanguardia consentono la produzione di paste dal notevole livello qualitativo.
In un sistema ad alta tecnologia si integrano quattro linee produttive, undici confezionatrici e una logistica automatizzata. La potenzialità produttiva, di oltre 600.000 quintali annui, conta su linee in grado di toccare le 230 tonnellate quotidiane e su una solida e flessibile capacità di confezionamento automatico, che varia dal packaging a cuscino a quello a fondo quadro, con la possibilità di lavorare il bulk da 5 kg.
Si produce automaticamente anche il carton box su pedana 80×120 e il mini box 60×80 per le esposizioni al dettaglio fuori banco e le offerte speciali. Il processo di confezionamento è automatizzato da fardellatrici meccaniche, robot pallettizzatori, navette di accompagnamento e avvolgitori finali del prodotto finito a magazzino.

Alberto Poiatti SpA. Informativa privacy aziendale

SCOPRI LE 10 REGOLE PER CUCINARE BENE LA PASTA
Accedi all’Area Riservata