Pasta al forno alla siciliana


Qual è il piatto della domenica? La pasta al forno! Eccone una versione gustosissima preparata con i nostri Rigatoni.

Ingredienti per 10 persone:

– 1 Kg di Rigatoni – 54 Alberto Poiatti
– 800 g di macinato misto tritato grosso
– 500 g di bocconcini di carne per sugo
– 500 g di pisellini surgelati
– 3 confezioni di passata di pomodoro da 720 g Alberto Poiatti
– 1 carota, 2 cipolle, qualche gambo di sedano
– 1/2 bicchiere di vino rosso
– 50 g di concentrato di pomodoro
– 3 melanzane
– 8 uova sode
– 600 g di formaggio a pasta filata
– 100 g di formaggio grattugiato a piacere
– 1 cavolfiore da 1 kg (facoltativo)
– sale, pepe, olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Mettete sul fuoco basso due pentole: in una fate soffriggere un trito di carota, cipolla e sedano e nell’altra rosolate il macinato e i bocconcini di carne. Unite la carne al soffritto e fate insaporire bene sfumando col vino. Versate la passata di pomodoro, il concentrato diluito in poca acqua calda, salate, patate e lasciate cuocere. Unite i piselli una ventina di minuti prima di spegnere il fuoco e lasciate riposare. Fate rassodare le uova e passate alle melanzane. Tagliatele a fettine e lasciatele sotto sale per una mezz’ora in modo da far perdere l’acqua di vegetazione. Sciacquatele, asciugatele e friggetele in abbondante olio. Friggete anche le cimette di cavolfiore e riponetele su carta assorbente.
Fate cuocere la pasta per metà del tempo di cottura e conditela con un po’ di sugo. Prendete una teglia capiente, versate qualche cucchiaiata di ragù, mettete il primo strato di pasta, unite un po’ di sugo, una manciata di formaggio grattugiato, le uova a fettine, le melanzane, il cavolfiore e il formaggio fondente. Proseguite con il secondo strato e continuate come descritto.
Infornate per una ventina di minuti in forno caldo a 200° controllando il grado di gratinatura.

Ringraziamo il blog Dire Fare Mangiare http://goo.gl/Egpj49