Fili d’oro col minestrone isolano


Quale miglior pietanza se non il minestrone con verdure miste per riscaldarsi e alleggerirsi dopo i bagordi di pranzi e cene super calorici? Ecco dunque la nuova ricetta creata per noi dal nostro fidato Blog www.direfaremangiare.org

Il formato della pastina, naturalmente, è a vostro piacere, noi le amiamo tutte ma abbiamo scelto i fili d’oro perchè si sposano alla perfezione con le nostre verdure.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr. di pastina Fili d’oro n. 20 Alberto Poiatti
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 pomodori
  • 2 patate
  • qualche cimetta di cavolfiore
  • una manciata di piselli
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Lavate e tagliate in piccoli pezzi tutte le verdure sbucciando cipolle, patate, carote e pomodori. Mettete tutto insieme in una pentola capiente e coprite con acqua. Salate e fate cuocere per una mezz’oretta unendo l’olio extravergine solo a fine cottura; in questo modo otterrete un minestrone fresco dal sapore delicato.
Se, invece, preferite un gusto più deciso fate soffriggere la cipolla, unite i pomodori e poi le altre verdure. Coprite con abbondante acqua, salate e lasciate cuocere come descritto sopra.
Usate le verdure per condire la pasta lasciando la quantità di brodo che preferite e servite il piatto caldissimo irrorando con olio extravergine.
Buon appetito!